---->QUESTO E' IL MONDO DEGLI HACKER!<----

Benvenuti nel Forum. =D Saluti il vostro Admin Very Happy

    Come sbloccare le router di alice adsl 2+

    Condividere
    avatar
    Admin
    Admin
    Admin

    Messaggi : 109
    Reputazione : 0
    Data d'iscrizione : 27.03.10
    Località : A casa mia :D xD

    Come sbloccare le router di alice adsl 2+

    Messaggio Da Admin il Dom Mar 28, 2010 5:13 pm

    Per utenti Alice ADSL
    Voglio avvisare che da settembre 2006 le porte
    sul muletto sono bloccate da Telecom come se si fosse dietro un
    firewall anche se questo e' disattivato.

    Consiglio di cambiare le porte di default tcp 4662 e udp 4672 con altre
    altrimenti l'id restera cmq basso.
    Fatto questo potete anche seguire la guida riportata qui sotto

    Guida per aprire le porte sul router e ottenere un id Alto con emule (generale)

    ho deciso di fare questa piccola e utile guida raccogliendo tutte le informazioni possibile da altre guide e alcune fonti
    e riunirle tutte qui con lo scopo di aiutare chi ha un router casalingo e non sa come fare per aprire le porte ad emule...
    io seguendo questa procedura riportata qui di sotto sono riuscito ad ottenere un ID ALTO con emule...
    ed un conseguente aumento della velocità in download

    Allora…incominciamo
    Prima di tutto dovete assegnare un ip statico al vostro pc…
    Per fare questo dovete disabilitare il DHCP server…per controllare se il dhcp è disabilitato andate su
    start >programmi>accessori>prompt dei comandi e digitate ipconfig/all
    Qui vi dirà…

    "dhcp abilitato………si/no"

    sul prompt inoltre potrete visualizzare anche l'ip del vostro pc e l'ip del router adsl

    "Indirizzo ip…………192.168.3.125 (ip del computer)
    Gateway predefinito………….192.168.4.101 (ip del router)"

    Ora disabilitiamo il dhcp server…andiamo su start>impostazioni>pannello di controllo>connessioni di rete>doppio click
    sulla vostra rete lan>proprietà>doppio click su “protocollo internet (TCP/ip)
    Ora spuntate su “utilizza il seguente indirizzo ip” e scrivete su “indirizzo ip” l’ip del computer che avete trovato prima
    sul prompt dei comandi
    (consiglio se avete piu di un computer a casa sulla rete LAN allora cambiate l’ip da 192.168.3.125 a 192.168.3.126
    (sono esempi i vostri ip saranno diversi )….poi sulla stringa di sotto basterà posizionare il cursore e l’ip si completerà
    da solo…in caso contrario copiate anche questo sempre dal prompt dei comandi…
    e nella terza stringa di sotto in “gatawey predefinito” dovete mettere l’ip del router…
    copiate poi anche i server DNS (li trovate sempre nelle informazioni che vi ha fornito il prompt dei comandi)
    a questo punto applicate le modifiche e fate ok.

    Ora provate a ridigitare ipconfig/all nel prompt e nella voce del dhcp dovreste trovare scritto > "abilitato……..no."

    Arrivati a questo punto avete fatto il grosso del lavoro…
    ora non ci resta altro che accedere alle configurazioni del router per aprire le porte ad emule…
    Quindi per accedere alla configurazione del router copiate l’ip del router nella stringa di internet explorer
    (dove scrivete i siti ) fate invio…vi chiederà user e pass…voi le inserite…e accederete alle config del router…
    arrivati a questo punto dobbiamo trovare nel router il menu giusto che ci faccia accedere alla schermata per aprire le porte
    ad emule...quindi cercate delle voci del menu che siano

    -Virtual server (70% dei casi)
    - Port forwarding (20% dei casi)
    - NAT
    - Port Mapping
    - Advanced Setting
    - Control (da emule.it)

    Trovata l’opzione giusta nel router(dovreste trovarvi davanti una schermata che vi permetta di inserire ip in varie righe …
    a noi ci interessano due righe)controllate emule che porte usa…

    Di solito sono TCP 4662 e UDP 4672

    Ora nella prima riga per aprire la porta TCP 4662 scriviamo:

    Internal/private port = 4662, External/public port = 4662, protocol TCP,Internal IP/Host= e affianco l’IP DEL PC(da emule.it )

    In teoria sarebbe

    |4662| |4662| |192.168.3.126|

    Nella riga di sotto per aprire la porta UDP 4672 scriviamo:

    Internal/private port = 4672, External/public port= 4672, protocol UDP, Internal IP/Host
    =affianco scriviamo sempre l'IP DEL PC (da emule.it)

    quindi

    |4672| |4672| |192.168.3.126|

    Ora salviamo le impostazioni…
    e proviamo a riconnetterci ad emule…
    se avete fatto tutto bene dovreste vedere le freccette sul mappamondino in basso a destra di colore verde…
    ciò sta ad indicare id alto per il kad e id alto per il server

    ditemi cosa ne pensate


    consigli per ottenere il massimo da emule anche dopo aver ottenuto un id alto

    riassumiamo le cose principali da fare:

    -innanzitutto il primo mio consiglio è quello di fornirsi di un buon firewall...
    (il sygate personal firewall lavora bene con emule)..e di disattivare quindi quello di windows...
    per configurare il sygate in modo che non dia fastidio ad emule è semplicissimo...
    innanzitutto il firewall vi chiederà se emule puo avere accesso...
    e voi gli dite di si dicendogli di ricordarsi la risposta...
    poi andate sul sygate e cliccate su "apllication" cercate l'applicazione "emule.exe" e spuntate la spunta "allow".

    -poi perchè emule funzioni al meglio è bene configurare i propri limiti dell'adsl in down e in up,in emule andate su opzioni
    > connessione e impostate i vostri limiti...potete testare la velocità adsl anche da QUI

    -tenete in condivisione SOLO i file scaricati con emule

    -poi ovviamente non tenete altri programmi p2p in esecuzione quando siete connessi con emule

    -è importante tenere emule connesso per molto tempo senza disconnetterlo e riconnetterlo in continuazione

    -mettete i file che volete finiscan prima di scaricare come priorità su *release*
    (file condivisi > click destro sul file >priorità > release

    Questo e tutto.

    Saluti by Admin.

      La data/ora di oggi è Lun Mar 27, 2017 9:28 pm